Crea un Circolo Arci Natura

logo-arcinatura

COSTITUIRE UN CIRCOLO ARCI NATURA FEDERAZIONE NAZIONALE E’ SEMPLICE

Innanzitutto dovete:

  1. essere un gruppo di soci fondatori (minimo 3 persone)
  2. trovare la sede legale del circolo (non necessariamente il luogo dove si svolgeranno le attività sociali; va bene anche l\’abitazione di uno dei soci fondatori)
  3. scegliere il nome del Circolo
  4. determinare gli scopi e le finalità del circolo (cioè indicare i principi e il tipo di attività che il circolo intende sviluppare ora o in un secondo tempo; cioè di cosa si occupa: organizza conferenze, corsi, pratiche, eventi sociali, di Naturopatia? di Yoga? o di Shiatsu? oppure si interessa di Reiki? ecc.)
  5. prendere visione del fac-simile dello Statuto, preparato dai migliori esperti del campo delle associazioni, che richiederete alla segreteria, leggerlo attentamente e segnalarci eventuali variazioni inerenti gli scopi, le attività del circolo o altro

Fatto questo ci invierete:

    1. i dati dei soci fondatori (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza e codice fiscale)
    2. l’indirizzo completo della sede legale
    3. il nome del circolo
    4. gli scopi e le finalità del Circolo
    5. i nominativi dei soci fondatori

Con questi dati, vi invieremo un fac-simile dell’Atto di Costituzione e dello Statuto mettendovi a breve in condizione di organizzare le attività sociali nell\’ambito del Circolo. Per registrare lo Statuto porterete tre fotocopie dell’Atto Costitutivo e dello Statuto inviatovi all’Agenzia delle Entrate, ove potrete richiedere l’assegnazione del codice fiscale del Circolo. Non é dunque necessario rivolgersi a un Notaio.

GLI OBBLIGHI DEL CIRCOLO

Tutte le attività ed i servizi a carattere non commerciale che prestate li dovrete effettuare esclusivamente ai vostri soci. Terrete, poi:

  1. un Libro Soci, dove ogni anno trascriverete l’Elenco dei Soci con le loro generalità;
  2. un Libro dei Verbali, dove trascriverete tutte le decisioni relative al funzionamento del circolo, riportando con cura quanto emerso dalle riunioni del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea;
  3. un Libro Prima Nota Cassa (entrate/uscite) dove annoterete e conteggerete gli incassi e le spese del circolo.

Gli incassi che riporterete sul “P.N.C.” saranno costituiti:

  1. dalle quote associative;
  2. dai pagamenti effettuati dai soci per i servizi loro offerti dal circolo;
  3. dalle quote versate dai soci per altre attività.

Le spese che porterete in detrazione nel “P.N.C.” saranno tutte quelle effettuate dal circolo, purchè autorizzate dal Consiglio Direttivo e trascritte sul Libro dei Verbali. Tale spese potranno essere costituite, ad esempio, da:

      1. affitto locale e spese di manutenzione;
      2. corsi e seminari di formazione e di aggiornamento;
      3. spostamenti in treno, auto, ecc.; ristoranti e alberghi;
      4. acquisti libri, materiale didattico, tute, apparecchiature;
      5. compensi ai collaboratori;
      6. ecc.

Quota iniziale di € 420.00, comprensiva di:

    • Affiliazione annuale (valida dal 1° ottobre fino al 30 settembre dell\’anno successivo)
    • nº 25 tessere
    • nº 1 tessera Istruttori e Dirigenti, con copertura assicurativa verso terzi
    • Richiesta di ulteriori tessere:
        • sino a 60 tessere: € 8.00 (considerando già acquistate le prime 25 tessere, questa quota si applica dalla 26ª alla 60ª tessera)
        • da 61 a 100 tessere: € 6.30 cadauna
        • da 101 a 150 tessere: € 5.60 cadauna
        • da 151 in poi: € 5.00 cadauna

Tutto questo è difficile? Non più di un qualunque bilancio familiare e di un verbale condominiale! Non servono né mezzi, né abilità particolari. Nel caso il circolo effettui anche delle attività a carattere commerciale, rivolgetevi ai nostri consulenti, che valuteranno il vostro caso, e vi consiglieranno se rivolgervi o meno ad un commercialista o ad un Caf, in base alla complessità di dette attività.

Tesseramento

La partecipazione alle attività del circolo sono riservate ai solo soci. Vale a dire che avrete l’obbligo di rilasciare la tessera. Le tessere dovranno quindi essere ordinate in tempo utile e in quantità sufficiente da averne sempre di scorta. Il circolo a sua volta stabilirà la quota di tesseramento per i propri soci, che potrà ovviamente essere maggiorata in rapporto al prezzo di acquisto.
Il Circolo nel complessivo non avrà dunque costi per l’affiliazione e il tesseramento.Ad esempio, con una maggiorazione di soli € 5.00 sul prezzo di acquisto delle tessere (spesso le quote di tesseramento annuale delle palestre sono molto più onerose delle nostre) ti viene ripagata la quota di affiliazione con soli 30 soci.

Significa che con soli 30 soci sarà completamente ammortizzata la spesa per l’affiliazione del tuo circolo e superati i 30 soci il circolo avrà addirittura un avanzo economico. Quote di affiliazione e acquisto delle tessere:A fine anno le tessere in esubero verranno conguagliate sull’acquisto delle tessere dell’anno successivo.

Modalità di versamento – a scelta tra:
– vaglia postale intestato a: “ARCI NATURA Federazione Nazionale – Viale Eritrea, 91 – 00199 Roma – Ufficio Postale Roma 59”. Causale: “Quote 20xx/yy di iscrizione all’ARCI NATURA Federazione Nazionale del Circolo ………………….”
– bonifico bancario intestato a: “ARCI NATURA Federazione Nazionale” – IBAN: IT98Q0200805280000101905853″. Causale: “Quote 20xx/yy di iscrizione all\’ARCI NATURA Federazione Nazionale del Circolo ………………….”
– in sede, tramite assegno bancario/circolare o contanti.

Per ulteriori informazioni potete contattare la segreteria al n. 06/86327761, oppure scrivete attraverso il modulo sottostante

Chiedi Informazioni

6 + 12 =

Chiedi Informazioni

1 + 10 =

Chiamaci Subito

lun-ven 9:00 / 12:00

+39 06 86327761